La Bussola – Firenze

Piero Serni è stato il primo proprietario della Bussola ed è possibile ammirarlo nelle foto originali in bianco e nero dell’Archivio Foto Locchi appese alle pareti del ristorante.

Piero Serni era un imprenditore amico dei famosi imprenditori della costa Toscana come Sergio Bernardini della Bussola di Viareggio dove si sono esibiti i più famosi cantanti ed artisti dell’epoca.

Dalla Bussola di Viareggio ad aprire La Bussola di Firenze il passo fu breve e da lì nasce la storia del nostro ristorante pizzeria che a notte fonda ospitava a cena tutti gli artisti più famosi Italiani ed internazionali che dopo essersi esibiti alla Bussola di Viareggio si spostavano a Firenze e a notte fonda cenavano alla Bussola di Firenze dove la cucina all’epoca era aperta fino alle 4 del mattino!

Nel 1976 Piero Serni cedette La Bussola e dopo pochi anni nel 1981 fu acquistata da Libero Cresci e Tosoni Anna che nel 2003 a loro volta l’hanno passata ai figli Michele e Stefano Cresci.

La Bussola è un ristorante pizzeria a gestione e di proprietà della famiglia Cresci posizionato nel cuore del centro storico di Firenze in Via Porta Rossa e Piazza Davanzati.

Fu creato dal primo proprietario Piero Serni nel 1960 quando lo aprì al pubblico fiorentino e straniero in visita in città.

L’arredamento del locale è di atmosfera, con uno stile misto fra il moderno e il tradizionale toscano.

È caratterizzato dai colori del granito nero assoluto, del marmo chiaro, dell’acciaio e del castagno toscano.

Ospitale e tranquillo, con musica d’ambiente è un locale adatto a pranzi o cene di lavoro, serate in compagnia di amici o con la propria famiglia, cene in intimità con il proprio partner.

Il nostro autentico ed originalissimo bancone pizzeria degli anni ’80 da 10 posti è invece perfetto per coloro che desiderano ammirare da vicino i nostri pizzaioli nella preparazione delle nostre pizze.